Vietnam

Best of Vietnam: le destinazioni top per cibo, arte e divertimento

Il Vietnam è la meta perfetta per ogni tipo di viaggiatore. Da Hanoi nel  nord del paese, alle isole Con Dao a sud del delta del Mekong, questa gemma del Sud Est asiatico ha tanto da offrire. Dallo snorkeling nella baia di Ha Long ai cocktail colorati di uno ski bar di Ho Chi Minh, scopriamo insieme tutti i segreti del paese.

Baia di Ha Long, Vietnam. Foto:  iStock/MarcelStrelow

Perfetto per chi ha la passione delle attività acquatiche

Situata a circa tre ore di auto a est di Hanoi, la baia di Ha Long è una delle mete preferite dagli amanti di paesaggi acquatici. Agli occhi degli esploratori la baia si mostra come un armonico insieme di isole calcaree, circondato da montagne di roccia chiara e vegetazione. Tantissime sono le attività per scoprire gli angoli nascosti di questo paradiso terrestre: kayak, snorkeling e immersioni subacquee o una piacevole crociera su un’imbarcazione tradizionale. Per sole, mare e spiaggia bisogna raggiungere la costa centrale del Vietnam, a Da Nang migliaia di spiaggette offrono altrettante attività all’aria aperta: dal parapendio allo snorkeling, passando per jet ski e tanto altro.

Mercato acquatico sul delta del Mekong. Foto: iStock/hadynyah

Perfetto per chi è in cerca di nuovi sapori

Sebbene non abbia ancora visto i riconoscimenti e la fama delle altre cucine asiatiche, l’offerta gastronomica del Vietnam non ha nulla da invidiare ai suoi vicini. Gli appassionati di sapori forti potranno gustare le ricette tradizionali visitando i vari mercatini di street food a nord del paese. Zuppe di noodle o piccanti e speziati manicaretti fanno vibrare i palati dei turisti di tutto il mondo. Imperdibile una visita ai mercati acquatici sul delta del Mekong, nella regione a sud. Dalle tradizionali imbarcazioni è possibile acquistare ogni tipo di frutta o verdura esotica, per un tripudio di sapori.

Tram Ton Pass, Vietnam. Foto: iStock/Mumemories

Perfetto per chi vuole scoprire paesaggi mozzafiato

Il Vietnam è un paese dalle mille risorse, specialmente per coloro che amano avventurarsi in passeggiate ed escursioni nella natura. Dai paesaggi del nord arrivando a quelli del delta del Mekong, questa perla del Sud Est asiatico offre una varietà di paesaggi da mozzare il fiato. I parchi nazionali del paese ospitano oltre il 16% della fauna mondiale, con 300 specie di mammiferi e più di 16 mila specie di piante. Se si è in cerca di uno scenario unico al mondo bisogna inoltrarsi nel verde del Ba Be National Park, tra vegetazione rigogliosa e cascate spettacolari. Proprio qui si trova il Tram Ton Pass, il passo montuoso più alto della regione a quasi 2 mila metri.

Per gli amanti degli animali si consiglia un pit stop al Cuc Phuong National Park per avere l’occasione di ammirare da vicino leopardi, orsi asiatici e una miriade di farfalle multicolore.

Palazzo imperiale, Hue. Foto: iStock/Gargolas

Perfetto per chi è un amante della storia

Conosciuta come la città imperiale del Vietnam, Hue ha una lunga storia come sede degli imperatori della dinastia Nguyen e come capitale del paese dal 1802 al 1945. Situata nel Vietnam centrale, ospita tombe reali, pagode, templi e la cittadella imperiale, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Lungo la costa a sud si trova la città portuale di Hoi An, la cui architettura del centro storico rivela un mix di influenze culturali diverse: europea, giapponese e cinese. Qui la modernità sembra non essere mai arrivata, offrendo così uno sguardo autentico sul passato di questa terra.

Valle dell’amore, Da Lat. Foto: iStock/saiko3p

Perfetto per gli innamorati in fuga 

Fuggire dal trambusto delle grandi città per trovare la tranquillità nella campagna? In Vietnam tutto è possibile. La cittadina collinare di Da Lat, conosciuta come la destinazione più romantica del paese, è un posto da vedere assolutamente. Circondato da montagne e affacciato sul tranquillo lago Xuan Huong, questo angolo rurale del Vietnam offre tante attività a due come: canottaggio con la tradizionale pagaia, passeggiate tra giardini fioriti e degustazioni di vini locali. In cerca di un luogo romantico per una dichiarazione speciale? Il picco di Pinhatt offre una vista mozzafiato sul lago Tuyen Lam, mentre il tempio buddista Trúc Lâm, raggiungibile attraverso un giro panoramico in funivia sopra valli boscose, si affaccia sui tetti colorati della città. Impossibile resistere o dire di no!

Ho Chi Minh, Vietnam. Foto: iStock/PhongTranVN

Perfetto per chi vuole divertirsi tutta la notte

Non c’è fine al divertimento nell’energica Ho Chi Minh, la città anticamente conosciuta con il nome di Saigon, è oggi teatro della vita notturna del paese. Locali alla moda, eleganti sky bar con viste mozzafiato sulle luci della città, sono gli hotspot alla moda della metropoli che vanta un nesso forte con la cultura occidentale. Per chi vuole esplorare il divertimento locale è possibile scegliere una serata in uno dei tantissimi karaoke bar o trascorrere una notte speciale a bordo di una crociera con party e musica dal vivo.

Spiaggia di Bai Sao, isola Phu Quoc. Foto:iStock/AsianDream

Perfetto per chi è solo in cerca di relax assoluto

Se l’obiettivo delle vacanze è rilassarsi a piedi nudi nella sabbia, le tappe da segnare nel tour del Vietnam sono l’isola di Phu Quoc o l’arcipelago di Con Dao, entrambi rinominati paradisi del relax. Situata al largo della costa sud occidentale del Golfo di Thailandia, l’isola di Phu Quoc si caratterizza per spiagge di sabbia bianca circondate da una fitta giungla tropicale, ed è il luogo ideale per una miscela di cultura, natura e vacanze romantiche. L’arcipelago di Con Dao si trova al largo della costa sud orientale e comprende 16 isolotti per lo più disabitati, disseminati in acque limpide; qui è possibile scoprire una ricca ed estesa riserva naturale, con barriere coralline e tartarughe marine.