Mare e sole tutto l’anno: 6 destinazioni per sfuggire dal freddo

Spiagge paradisiache, sole e acque cristalline, ecco sei magnifiche destinazioni per fare il pieno di vitamina D durante tutto l’anno.

Marocco

Chi ha detto che per sconfiggere il freddo bisogna viaggiare fino all’altro capo del mondo? Marrakech, più vicina ed economica di molte altre mete esotiche, conquista con una cultura dalle mille sfaccettature, a cui nessuno riuscirebbe a resistere. Tra un’immersione nella sua arte e una nelle sue tradizioni, conviene fare una scorpacciata delle prelibate specialità locali nel famosissimo Souk, il mercato gastronomico per eccellenza.

Egitto

E visto che non tutti hanno voglia di affrontare 10 ore di aereo e svariate ore di jet lag per guadagnarsi qualche raggio di sole, perché non approfittare anche del vicino Egitto? Sharm el Sheikh e Marsa Alam sono perfette per una vacanza che unisca spiagge paradisiache, immersioni tra i colori strabilianti della barriera corallina e tanto intrattenimento. Se invece cerchi l’avventura, ti consigliamo di visitare Luxor con la sua incantevole Valle dei Re, e Assuan, per partire alla volta di una gita in barca sul Nilo. Sei pronto a vivere una delle esperienze più spettacolari di sempre?

Maldive

Che sia Malé, Baa o uno degli altri spettacolari atolli immersi nel blu dell’Oceano Indiano, le Maldive regalano un assaggio di paradiso. Terra per eccellenza del dolce far nulla e della tintarella dorata, questa meravigliosa oasi naturale farà certamente breccia nel cuore. Il periodo migliore per partire? Da dicembre ad aprile, quando le piogge torrenziali dei monsoni lasciano spazio al blu magnetico del cielo che può finalmente tornare a specchiarsi nelle acque cristalline del mare.

Thailandia

Shopping a Bangkok, gite in barca tra gli isolotti del Mare delle Andamane, una suggestiva escursione nella foresta pluviale e una visita ai maestosi templi di Khmer: in Thailandia tutto è più blu! La gettonatissima Phuket è top per una vacanza di esuberante vita notturna e lussuoso relax su spiagge da sogno; mentre la tranquilla Mai Khao, o l’incontaminata Ko Kai, è perfetta per ritrovare la pace nel cuore della rigogliosa natura tropicale.

Repubblica Dominicana

Distese di sabbia bianchissima accarezzate da acque trasparenti, cascate scenografiche e foreste di mangrovie che si snodano sullo sfondo di imponenti catene montuose: la Repubblica Dominicana, perennemente baciata dal sole, è la meta perfetta per prendersi una pausa dal gelo invernale. Dalle spiagge caraibiche di Punta Cana, alla festosa Santo Domingo, e poi le foreste tropicali che si estendono lungo l’imperdibile Cordillera. Per finire in belezza con l’incanto naturale di Bahía de Samaná, meta favorita dai whale watchers.

Messico

Il Messico e la spettacolare Riviera Maya sono la meta per chi ama unire natura e cultura. Grazie alle spiagge a dir poco paradisiache, al rumore delle onde in sottofondo e il sole che colora la pelle, questa regione è la preferita da milioni di turisti ogni anno.  Da non perdere anche le splendide spiagge di Playa del Carmen, per poi partire alla volta dei caratteristici cenotes, alla scoperta delle rovine maya di Chichén Itzá e del tempio Tulum.